FATTURA DIFFERITA, qual’è la ‘data documento’ da indicare nella fattura?

In riferimento alla circolare 14/E/2019 Assosoftware ha dato delle indicazioni in merito dopo un confronto con l’Agenzia delle Entrate.

Assosoftware il 29 Giugno 2019, ha dato un chiarimento su la “data documento” della fattura differita. Questa data deve corrispondere a quella di effettuazione dell’operazione, che può coincidere o meno con quella di emissione.
In caso di più operazioni, fermo restando che dal documento devono risultare le date di effettuazione delle stesse (ricavabili dal DDT), nel campo “data documento” – spiega Assosoftware – può essere indicata, alternativamente:

a) la data di predisposizione e contestuale invio allo SdI (“data emissione”);
b) la data di almeno una delle operazioni e, come chiarito nella circolare n. 14/E del 17 giugno 2019, preferibilmente “la data dell’ultima operazione”.

Vengono anche considerate le problematiche tecniche di trasmissione, quindi possa essere tollerata una differenza di qualche giorno tra la data di predisposizione/emissione indicata in fattura e quella certificata dal SdI nella ricevuta di esito della trasmissione.

Alcuni esempi specificati dall’Associazione:

Ipotesi a.1)

DDT datati 20/9/2019 e 28/9/2019;
Predisposizione: 30/9/2019;
Data fattura (da indicare nel campo data documento): 30/9/2019 (stessa data della predisposizione);
Termine di trasmissione (emissione) 30/9/2019 (stessa data della predisposizione);
Termine di annotazione 15/10/2019.
Ipotesi a.2)

DDT datati 20/9/2019 e 28/9/2019;
Predisposizione: 5/10/2019;
Data fattura (da indicare nel campo data documento): 5/10/2019 (stessa data della predisposizione);
Termine di trasmissione (emissione) 5/10/2019 (stessa data della predisposizione);
Termine di annotazione 15/10/2019.
Ipotesi b)

DDT datati 20/9/2019 e 28/9/2019;
Data fattura (da indicare nel campo data documento): 28/9/2019 (oppure 20/9/2019),
Termine di trasmissione (emissione) 15/10/2019;
Termine di annotazione 15/10/2019.

Qui trovate sul sito dell’Associazione tutte le F.a.q. in merito:

http://www.assosoftware.it/faq?view=faq&catid=-2&limit=10&start=10