Trasformiamo un DDT (documento di trasporto) in fattura

DA D.D.T (documento di trasporto) a fattura

Elabora facile permette di creare fatture riepilogative partendo dai DDT inviati al cliente. Questa operazione è comoda quando dobbiamo creare delle fatture da un numero elevato di documenti di trasporto per ogni cliente.

Come funziona? Entrando in Documenti DDT abbiamo il nostro elenco di DDT

Come prima  cosa dobbiamo cliccare sulla dicitura in alto (sopra l’intestazione delle colonne dei DDT) IMPOSTAZIONI AVANZATE. Si apriranno le funzioni avanzate utili alla creazione del DDT infatti avremo la data della fattura che sarà generata (se lasciata bianca questa verrà settata come la data dell’operazione) e la tendina con il metodo di pagamento. Questo campo è obbligaotrio quindi se non viene impostato l’operazione non procede.

 

 

 

 

 

 

Dopo aver effettuato la scelta del metodo di pagamento e inserito la data della fattura / fatture che saranno generate possiamo andare a selezionare i ddt che vogliamo vengano inviati in fattura. Importante i ddt selezionati saranno inseriti in una fattura riepilogativa per singolo cliente di destinazione.

 

Quindi abbiamo selezionato la cella che si trova come prima colonna di ogni DDT, abbiamo impostato data e metodo di pagamento a questo punto possiamo premere il pulsante in fondo all’elenco dei DDT ‘INVIA DDT SELEZIONATI IN FATTURA’. A questo punto saremo reindirizzati all’elenco fatture e troveremo la/le nostre fatture correttamente generate:

 

 

 

Un sistema semplice, veloce e pratico per agevolare il Vostro lavoro di tutti i giorni.

Le fatture passive e i DDT fornitori

FatturaPassiva #ELFacile permette di inserire e gestire le fatture passive dei fornitori. Queste fatture possono essere inserite direttamente oppure possono essere gestite tramite i DDT fornitore, come accade per i DDT che produciamo per i nostri clienti. Inseriamo i DDT del fornitore e poi li trasformiamo in fattura andando poi a modificare tutte le informazioni necessarie. Ovviamente caricando sia il DDT sia la fattura del fornitore possiamo caricare le quantita dei prodotti in magazzino ma anche andare a inserire un nuovo prodotto.

Questa gestione ci permette di tenere monitorato tutto il processo di vendita e acquisto dei nostri prodotti per poi produrre dei report.

La gestione delle fatture passive permette di avere anche un resoconto per l’IVA infatti confrontando l’IVA delle vendite e l’IVA per gli acquisti si può avere a occhio una prima idea di quello che sarà da versare.

Ricordiamo che a gestione del magazzino è una attività importantissima per ogni azienda che richiede la valutazione di vari aspetti per essere condotta con efficienza e oculatezza. La gestione magazzino infatti non si limita alla mera amministrazione dei flussi dei prodotti in entrata e in uscita o alla sola gestione degli spazi di stoccaggio.

Velocizza la trasformazione dei DDT in fattura #ElFacile

Con elabora facile gestire i DDT da trasferire in fattura non è mai stato così semplice e veloce. Le funzioni di ricerca per cliente, anno, periodo e la possibilità di visualizzare fino a 300 documenti per pagina danno una visione comoda dei nostri documenti di trasporto. Con le funzioni, seleziona tutto, imposta data e metodo di pagamento con un click i documenti di trasporto diventano velocemente fatture già pronte per l’invio al cliente.

ddt